Dalla Parola del giorno

“Se vuoi osservare i suoi comandamenti, essi ti custodiranno; se hai fiducia in lui, anche tu vivrai” (Sir 15,16).

“Tra coloro che sono perfetti parliamo, sì, di sapienza, ma di una sapienza che non è di questo mondo, né dei dominatori di questo mondo, che vengono ridotti al nulla” (1Cor 2,6).

“Io vi dico infatti: se la vostra giustizia non supererà quella degli scribi e dei farisei, non entrerete nel regno dei cieli” (Mt 5,20).

Piccoli passi sulla via dell’obbedienza generano la sapiente libertà.

“Geroboàmo non abbandonò la sua via cattiva. Egli continuò a prendere da tutto il popolo i sacerdoti delle alture e a chiunque lo desiderava conferiva l’incarico e quegli diveniva sacerdote delle alture” (1 Re 13,33).

“Sento compassione per la folla; ormai da tre giorni stanno con me e non hanno da mangiare” (Mc 8,2).

Il desiderio che appaga il cuore insaziabile dell’uomo è quello che nasce dall’amore e passa per la condivisione.