Dalla Parola del giorno

“Crispo, capo della sinagoga, credette nel Signore insieme a tutta la sua famiglia; e molti dei Corinzi, ascoltando Paolo, credevano e si facevano battezzare” (At 18,8).

“Un poco e non mi vedrete più; un poco ancora e mi vedrete” (Gv 16,16).

La presenza/assenza del Signore è un’esperienza caratteristica del cammino di fede: lo senti, ma non lo vedi; non lo senti, ma sai che c’è; dubiti eppure continui ad affidarti.

Dalla Parola del giorno

Passando infatti e osservando i vostri monumenti sacri, ho trovato anche un altare con l’iscrizione: “A un dio ignoto”. Ebbene, colui che, senza conoscerlo, voi adorate, io ve lo annuncio (At 17,23).

“Quando verrà lui, lo Spirito della verità, vi guiderà a tutta la verità, perché non parlerà da se stesso, ma dirà tutto ciò che avrà udito e vi annuncerà le cose future” (Gv 16,13).

Per quanto la teologia descriva il volto di Dio, il suo mistero può essere illuminato solo dalla luce dello Spirito Santo.