Dalla Parola del giorno

orsini

(Memorizza i versetti biblici, custodiscili nel cuore – ripetendoli durante il giorno – e vivi della luce della Parola)
 
“Ma io vi dico: Elìa è già venuto e non l’hanno riconosciuto; anzi, hanno fatto di lui quello che hanno voluto. Così anche il Figlio dell’uomo dovrà soffrire per opera loro” (Mt 17,12).
 
“Beati coloro che ti hanno visto e si sono addormentati nell’amore” (Sir 48,11).
 
Riconoscere i segni della presenza del Signore e convertirvi la vita sono l’impegno concreto della fede.

Oggi preghiamo per

mani_in_preghiera

la pace nel mondo