Dalla Parola del giorno

“Ti ordino di conservare senza macchia e in modo irreprensibile il comandamento, fino alla manifestazione del Signore nostro Gesù Cristo” (1Tm 6,14).

“Il significato della parabola è questo: il seme è la parola di Dio” (Lc 8,11).

Aver fede significa accogliere il dono della divina relazione e farla crescere attraverso un quotidiano e paziente lavoro di assimilazione della grazia e imitazione della vita nuova.

Dalla Parola del giorno

“L’avidità del denaro infatti è la radice di tutti i mali; presi da questo desiderio, alcuni hanno deviato dalla fede e si sono procurati molti tormenti” (1Tm 6,10).

“In seguito egli se ne andava per città e villaggi, predicando e annunciando la buona notizia del regno di Dio” (Lc 8,1a).

Non bastano le buone intenzioni per estirpare la radice del male, sono necessarie la forza della grazia divina e la luce della parola di Dio.